‘Rose e lo Sconosciuto’ #StorieDiWattpad

‘Rose e lo Sconosciuto’ #StorieDiWattpad

 

CONTATTI AUTORE:

WATTPAD 

INSTAGRAM

TRAMA ‘Rose e lo Sconosciuto’ :

Rose Dwight Anderson, diciotto anni e tante insicurezze, si trasferisce insieme alla madre nella piccola cittadina di Saint Claire: tremila abitanti, un grande bosco e un lago al confine tra Canada e Stati Uniti. Inizialmente felice e piena di speranze verso un futuro diverso dalla difficile adolescenza che l’ha segnata, Rose si ritroverà all’improvviso a dover fare i conti con un mondo nuovo e inquietante e con una realtà dai risvolti inimmaginabili. Sarà l’incontro con lo Sconosciuto – un ragazzo bellissimo e misterioso che inspiegabilmente sembra sapere tutto di lei – a dare una svolta definitiva alla sua esistenza. Perché al di là di quel bosco immenso si nasconde una minaccia terrificante, e Rose dovrà lottare con tutte le proprie forze per portare alla luce un’orribile verità che un po’ alla volta la trasformerà nella donna che non avrebbe mai creduto di poter essere e che sconvolgerà la sua vita per sempre. “Non c’è amore senza storia e non c’è storia che non abbia un amore da raccontare”.

TRAMA ‘Rose e lo Sconosciuto – il ritorno’ :

SEQUEL DI “Rose e lo Sconosciuto” – disponibile su Wattpad dal 21/06/2017. Sono trascorsi sei mesi da quando Rose Dwight Anderson ha scoperto la verità sulla propria natura e su quella dello Sconosciuto, il ragazzo senza nome che una sera d’estate le ha rubato il cuore. Sei mesi da quando, di fronte ai suoi occhi di adolescente fragile e insicura, si è spalancato un mondo dai risvolti nuovi e terrificanti. Una minaccia atroce ha oscurato il cielo di Saint Claire, e nonostante la vita sembri essere tornata alla normalità, Rose si renderà presto conto che un male oscuro sta per abbattersi su tutti gli equilibri che a fatica si sono creati tra lei e le persone alle quali è legata. In una corsa estenuante contro il tempo, nella quale sarà affiancata anche da Desmond, il tenebroso e affascinante ragazzo conosciuto l’anno precedente nei boschi oscuri di Saint Claire, Rose dovrà imparare ad essere forte oltre ogni limite per tenere in vita se stessa e le persone che ama. Sarà l’inizio di un viaggio che condurrà lei, lo Sconosciuto e Desmond verso l’ultima speranza per il futuro di ciascuno di loro e del mondo intero. Al tempo stesso, Rose si renderà conto che anche l’amore che la lega allo Sconosciuto – quello stesso amore che le sembrava così perfetto e indistruttibile – verrà messo a dura prova. Mentre sarà infatti impegnata a combattere la battaglia più importante e più difficile, si ritroverà faccia a faccia con un vortice di emozioni e sentimenti nuovi che, inaspettatamente, frantumerà ogni sua singola certezza.

MINI-RECENSIONE:

Nel primo capitolo incontriamo la protagonista che si dirige in una nuova città in compagnia di sua madre, su un autobus e in cui dovrà iniziare un nuovo viaggio per lei. E tutto accade appena si ferma, uno sguardo ed eccolo lì lo sconosciuto,ed ecco anche la supance che trascina il lettore al prossimo capitolo. Rose e sua madre si ambientano nella nuova casa, sistema i bagagli e iniziano a rilassarsi, ma appena riaprirà gli occhi eccolo lì,lo sconosciuto. Rose non riesce a muoversi, è sconvolta, lui rimane in silenzio l’unica cosa che fa è stringerle la mano intorno al polso, pronunciando il suo nome. Rose si risveglia, ma è consapevole che non è un sogno è la realtà e lei, ha avuto per la prima volta, nella sua vita una visione.

MINI-INTERVISTA:

1. C’è molta suspance in ogni capitolo, era fin dall’inizio questo il tuo obiettivo?

L’intenzione è sempre stata quella di creare molta attesa per il capitolo seguente. L’obiettivo era – ed è – rendere la scrittura e la lettura molto scorrevole, appassionante.

2. Com’è nata l’idea di scrivere ‘Rose e lo sconosciuto’? Il seguito era previsto?

L’idea di scrivere “Rose e lo sconosciuto” è nata per caso… avevo appena scaricato l’app di Wattpad e stavo cercando di scoprirne tutte le potenzialità… così ho cominciato a pubblicare il primo capitolo di questo romanzo. I commenti dei lettori sono stati numerosi e davvero positivi fin dal primo momento e da lì è nata l’idea di sviluppare la storia. Inizialmente non era previsto un seguito, ma poi mi sono reso conto che – una volta giunto al termine del primo romanzo – gli eventi da raccontare erano ancora davvero tanti e quindi ho deciso di scrivere e pubblicare il sequel. In realtà, penso proprio che “Rose e lo sconosciuto” sarà una trilogia.

3.Vorresti che un giorno fossero pubblicate le tue storie?

Si, certo, credo che vedere pubblicate le proprie storie sia il sogno e l’ambizione di ogni persona appassionata di scrittura e lettura.

4.Dal punto di vista da lettore, cosa ti piace leggere?

Per quanto riguarda la lettura,cerco di non pormi limiti o generi particolari. Provo a leggere sempre un po’ di tutto. Amo i classici – è da un po’ che vorrei rileggere “Il ritratto di Dorian Gray”, ad esempio. Allo stesso modo amo anche i romanzi più moderni, specialmente i thriller e i gialli. Sono un super fan di Micael Connelly, Stephen King, Aghata Christie e John Grishman.

 

5.Sogno nel cassetto?

Sogni nel cassetto ne ho tanti, sempre, e in genere sono anche molto variabili…nel senso che ci sono momenti in cui un sogno tende a prendere il sopravvento su un altro. Pubblicare un romanzo e riuscire a concentrare tantissimo tempo sulla scrittura resta il mio sogno principale!

CITAZIONE:

Lui continuò a fissare un punto indistinto sopra di sé, poi di colpo mise nuovamente gli occhi nei miei. In quello stesso istante strinse ancora più forte la sua mano intorno al mio polso ed io ebbi, per la prima volta nella mia vita, una visione.

OGNI MERCOLEDI VI ASPETTA UNA NUOVA STORIA DI WATTPAD.

Precedente Collaborazioni Successivo SEGNALAZIONE "Le Tenebre dell'Arkham" Il Ratto degli Innocenti - Giuseppe Vitale

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.