Marvel’s Jessica Jones #SerieTv #Netflix

 Marvel’s Jessica Jones


Salve amiche e amici lettori, eccomi a parlare dell’ennesima serie tv che ho iniziato su Netflix. Diciamo che dopo Marvel’s Iron Fist volevo vedere gli altri protagonisti che sono presenti su Netflix per poi in seguito poter vedere “Marvel’s The defender”. Ho finito questa serie tv in tre giorni quindi come posso non consigliarvela? Ovviamente potete trovare su Netflix la prima stagione ed è in arrivo la seconda, motivo in più per vederla!

Jessica Jones è un’investigatrice privata, cerca il suo aguzzino che l’ha tormentata insinuandosi nella sua mente per poter avere i suoi poteri a proprio piacimento. Mentre difende la sua città, nel suo appartamento si presentano due genitori preoccupati per la scomparsa della figlia, Hope e chiedono l’aiuto di Jessica per poterla trovare. Jessica scopre che Hope è collegata a Kilgrave, il suo aguzzino e lei farà di tutto pur di salvare la ragazza. Quando tutto sembra avere un lieto fine, per Hope sarà solo l’inizio e insieme a Jessica cercherà di catturare Kilgrave. Lui controlla le menti di tutti, eccetto di Jessica su di lei non ha più il controllo dopo che lui ha ordinato di sbarazzirsi di Reva. Jessica uccide la ragazza e da quel momento Kilgrave non ha più il controllo sulla sua mente. 



Jessica, è anche collegata a Luke, anche lui con dei poteri: Jessica ha una forza smisurata e Luke ha il corpo indistruttibile, insomma si presenta una bella coppia. Se non fosse per il fatto che Luke cerca ancora il colpevole per la morte di sua moglie Reva, quindi già da qui potrete capire quanti colpi di scena si presentano in questa serie tv. Jessica avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile per sconfiggere Kilgrave e chiede anche l’aiuto della sua migliore amica Trish, una ragazza famosa per i suoi programmi televisivi. Trish aiuterà l’amica e resterà anche lei implicata con Kilgrave, quando controllando la mente di Simpson,un poliziotto, lo manderà ad ucciderla.



 Kilgrave conosce bene Jessica e i suoi punti deboli ovvero affezionarsi alle persone, ma lei cercherà anche il suo punto debole e sarà soltanto un farmaco. Farà di tutto per procurarsi quel farmaco che fa perdere i sensi a Kilgrave per qualche minuto, così potrà avere la possibilità di rapirlo e farsi rivelare la verità così da poter, in seguito, avere le prove per arrestarlo e per essere punito per le persone che ha ucciso. Kilgrave resterà fermo sempre sul suo obiettivo, Jessica da sempre innamorato, o meglio, ossessionato da quella ragazza che inizierà una vera e propria sfida. Ma qual è la vera giustizia


Sono felice di aver visto questa serie tv, diciamo che in questo periodo sono molto in fissa con la Marvel e dopo ave

r finito questa serie ho iniziato a vedere “Luke Cage”.Vi consiglio questa serie se vi piace, l’azione, l’avventura, insomma ogni genere di intrighi. E, come serie che si rispetti, mi aspettavo un finale diverso, non sono rimasta delusa, anzi,tutto il contrario però con Luke ho un conto in sospeso 😅. Ma, questo vi concedo l’onore di scoprirlo da soli, se andrete a vedere questa serie tv su Netflix, anzi cosa state aspettando?.

ED OGGI PER LA FESTA DELLA DONNA, COME REGALO NETFLIX HA CARICATO LA SECONDA STAGIONE,ECCO IL MIO MODO DI FESTEGGIARE. 

Precedente Recensione: "QUANDO FINISCE LA NOTTE" - MARIO OSCAR VENUTI Successivo Recensione: "Puoi sentire la notte? - Paolo Costa

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.